Home » Calcio Italiano / Calcio Internazionale

15^giornata Russian Premier League 2010, preview

30 luglio 2010 1.837 views Nessun Commento

Si prospetta come al solito un turno interessante l’ultimo di andata, che ripropone come l’anno scorso Spartak Mosca-CSKA e Zenit-Rubin.

Saturn-Anji: Comincia oggi in quel di Ramenskoye l’ultima di andata; allo Stadion Saturn arriva l’Anji, reduce dal successo nel sentitissimo derby contro il Terek. In ottima forma anche i nerazzuri, autori di sette punti nelle ultime tre gare e sconfitti solo due volte tra le mure amiche da Zenit e Tom. Fischio d’inizio alle 16 45.

Spartak Nalchik-Amkar Perm: Occasione colossale per lo Spartak Nalchik, a 2 dal terzo posto che significa Champions. L’ Amkar è in un periodo complicato dopo le due sconfitte di misura patite contro Terek prima e Saturn poi e arriverà nel caucaso con l’acqua alla gola; lo Spartak cercherà di bissare il 4-1 della scorsa stagione. Si gioca alle 19

Zenit-Rubin: il match clou della giornata vede di fronte le prime due della classifica; lo Zenit, conscio del match decisivo di Mercoledì potrebbe perdere un po’ di vista l’incontro e i tartari dovranno sfruttare questa occasione vitale per rimanere in corsa per il titolo. Nelle ultime due stagione due pareggi (tutti 0-0) e due successi granata. Calcio d’inizio domani alle 14 diretta Sky Sport 1

Terek Grozny-Alania Vladikavkaz: Non un girone brillantissimo per i ceceni, che si sarebbero meritati qualche punto in più in classifica nel corso del torneo. Dopo la sconfitta proprio a Vladikavkaz ma con l’Anji la vittoria contro un Alania ritrovata è d’obbligo. Si inizia alle 16 45

Dinamo-Krylya Sovetov: Ultima spiagga per gli uomini di Bozovich, indietro anni luce in classifica. L’anno scorso Koller guidò i suoi a un colpaccio difficilmente ripetibile nelle condizioni odierne in cui versa il Krylya. Partita apparentemente scontata, si parte alle 19

Spartak M-CSKA M: El clasico del calcio russo. Inutile descrivere la risaputa storia e tradizione di questo incontro che cambierà il campionato per chi ne uscirà vincitore. Due squadre in crisi, potrebbe venirne fuori un match ricco di gol. Domenica, ore 17 diretta Sky Sport 1

Lokomotiv-Rostov: La Loko in casa non ne fallisce una e dunque anche questo match appare senza storia. Il Rostov però vuole riscattarsi dopo le due sconfitte patite negli ultimi due turni. Si gioca alle 19

Tom-Sibir: Derby siberiano pieno di spunti e da vedere; il Sibir è reduce dalla vittoria al debutto in Europa League mentre il Tom da tre sconfitte di seguito. Si gioca Lunedì alle 14

A cura di Michael Braga

Commenti chiusi.