Home » Calcio Italiano / Calcio Internazionale, Senza categoria

Preliminari Europa League : Tante sorprese e . . . imprese ! ! !

26 agosto 2011 1.665 views Nessun Commento

(di Antonio Cupparo) Vere e proprie imprese per squadre come AEK Larnaca, Legia, Shamrock Rovers e Sion. Escono tra i fischi la Roma e il Siviglia, mentre cadono contemporaneamente le due scozzesi Rangers e Celtic. . . .

Non è bastato il gol all’inizio di Perrotta, e quasi 70 minuti di dominio assoluto per la Roma, che è stata gelata dal gol di Stepanovski. Da segnalare la decisione di Luis Enrique di sostituire Totti alla mezzora delle ripresa, con il pubblico giallorosso molto amareggiato.
E’ stato poco più di un allenamento per la Lazio in quel di Skopje, e l’unico motivo di cronaca è stato il traguardo dei 99 gol con la maglia biancoceleste di Rocchi (doppietta per lui) che è entrato cosi tra i grandi marcatori della storia della società capitolina. Risultato finale 3-1 con Hernanes altro marcatore di serata.

Il Paris St. Germain, l’Atletico Madrid e il Tottenham hanno confermato il pronostico, mentre l’Hannover grazie all’1-1 di Siviglia, torna in Europa dopo tanti anni di purgatorio.
Lo Shamrock Rovers ha pareggiato 1-1 in casa del Partizan per poi qualificarsi nei supplementari grazie a un rigore di Rice a 7 minuti dalla fine diventando la prima squadra irlandese a raggiungere una fase a gironi.
Non meno straordinario il successo del Legia Varsavia sullo Spartak Mosca: dopo il 2-2 dell’andata in casa, il Legia era sotto 2-0 dopo appena 27′ a Mosca, un gol a testa per i gemelli Kirill e Dmitri Kombarov, poi Kucharczyk ha però accorciato le distanze e Rybus ha pareggiato già prima dell’intervallo. In pieno recupero è poi arrivato il gol decisivo di Janusz Gol.
Tra le altre squadre a sorridere c’è anche Rennes , 4-0 stasera alla Stella Rossa e 6-1 in totale. Il PSV Eindhoven ha rifilato cinque reti senza reazione agli austriaci del Ried, tutte nella ripresa, dopo lo 0-0 della scorsa settimana, mentre lo Schalke 04, che aveva perso 2-0 in casa dell‘HJK, si è imposto per 6-1 in casa con poker di Huntelaar (due rigori).
Il Metalist Kharkiv che aveva ben impressionato nella fase a gironi nelle precedenti stagioni ,proverà a ripetersi sugli stessi livelli, dopo aver ottenuto una vittoria per 4-0 in Francia contro il Sochaux che fa seguito al pareggio 0-0 registrato in casa. La Georgia non è riuscita a mandare per la prima volta una sua rappresentante nella fase a gironi: il Zestafoni ha perso in casa del Bruges, mentre la Dinamo Tbilisi ha ceduto all’Aek Atene dopo i supplementari.
Serata deludente per la Georgia, ma addirittura catastrofica per la Scozia dato che tutte e due le squadre che la rappresentavano sono state eliminate. Dopo lo 0-0 casalingo contro il Sion, il Celtic si è ritrovato in dieci uomini due minuti dopo il calcio d’inizio, con il rosso diretto rimediato da Majstorović. Gli svizzeri hanno poi vinto l’incontro per 3-1. I Rangers invece hanno fatto di tutto per autoeliminarsi sciupando una miriade di occasione, prima di essere beffati dal Maribor, che hannp strappato il pari ad Ibrox forti del 2-1 dell’andata

Dinamo Bucarest – VORSKLA 2-3
Spartak Mosca – LEGIA VARSAVIA 2-3
RENNES – Stella Rossa 4-0
PSV – Ried 5-0
AEK LARNACA – Rosenborg 2-1
Spartak Trnav – LOKOMOTIV MOSCA 1-1
ALANIA – Besiktas 2-0
DINAMO KIEV – Litex Lovech 1-0
GAZ METAN – Austria Vienna 1-0
Trnava – LOKOMOTIV MOSCA 1-1
Dinamo Tbilisi – AEK ATENE 1-1
HAPOEL TEL AVIV – Ekranas 4-0
Cska Sofia – STEAUA BUCAREST 1-1
Young Boys – BRAGA 2-2
RAPID BUCAREST – Slask 4-2
Sparta Praga – VASLUI 1-2
Panathinaikos – MACCABI TEL AVIV 2-1
Helsingborg – STANDAR LIEGI 1-3
SCHALKE – Hjk 6-1
Vitoria – ATLETICO MADRID 0-4
Partizan Belgrado – SHAMROK ROVERS 1-2
ANDERLECHT – Bursaspor 2-2
Trabzonsospor – ATHLETIC BILBAO (non disputata: turchi in Champions, spagnoli in Europa League)
Rangers – MARIBOR 1-1
Dnipro – FULHAM 1-0
SION – Celtic 3-1
CLUB BRUGGES – Zestafoni 2-0
Sochaux – METALIST 0-4
Roma – SLOVAN BRATISLAVA 1-1
Rabotnicki – LAZIO 1-3
BIRMINGHAM – Nacional 3-0
STOKE CITY – Thun 4-1
AZ ALKMAAR – Aalesund 6-0
PSG – Differdange 2-0 Kapaty -
PAOK 1-1 TOTTENHAM -
Hearts 0-0 SALISBURGO -
Omonia 1-0 Siviglia – HANNOVER 1-1

in maiuscolo le qualificate

Commenti chiusi.