Home » Calcio Italiano / Calcio Internazionale, Headline

Serie A: Lazio, colpo grosso a Cagliari (0-3). Rocchi fa 100 in maglia biancoceleste!

30 ottobre 2011 1.137 views Nessun Commento

(a cura di Damiano Boccalini)
Continua senza intoppi la marcia della Lazio di Edy Reja, che si riprende il secondo posto in classifica grazie alla rotonda vittoria per 3-0 sul campo del Cagliari. Le reti che decidono l’incontro sono state siglate da Lulic, Klose e Rocchi (centesima rete con la maglia della Lazio).

Al Sant’Elia partono forte i padroni di casa che si affacciano in avanti al 4’ con un tiro di Thiago Ribeiro, che viene bloccato facilmente da Marchetti. Il tiro del centravanti cagliaritano rimane l’unico lampo fino al minuto 21’ quando c’è da segnalare, solo ad onor di cronaca, un bolide di Ledesma completamente impreciso. Passano due minuti e al 23’ nuova sortita offensiva del Cagliari con Ariaudo, che di testa non trova la porta. Al 29’ rischio per la Lazio con Thiago Ribeiro, che di testa mette sul fondo uno splendido cross di Cossu. Al 36’ ci prova Nenè per i sardi su punizione, ma il suo tiro è tutt’altro che pericoloso per Marchetti. In mezzo a tanta noia, come un fulmine a ciel sereno arriva a sorpresa la rete del vantaggio della Lazio. Cissè riceve palla da Brocchi e fa da sponda per Lulic, che con un pregevole tiro a girare sul secondo palo non da scampo ad Agazzi. Il Cagliari non ci sta e al 42’ si rende pericoloso con un missile di Nainggolan, che però non trova lo specchio. Passano però due minuti e la Lazio al secondo affondo trova anche il raddoppio. Ancora Cissè, in versione assist-man, pennella un cross al bacio per Klose, che di testa non ha problemi ad insaccare lo 0-2. La rete del bomber tedesco è l’ultima emozione della prima frazione.

Il primo brivido della seconda frazione arriva al 52’ quando Klose, dopo aver splendidamente controllato un servizio di Ledesma, si vede anticipare al momento del tiro da Canini. Al 54’ Ficcadenti tenta di dare nuova linfa al suo Cagliari con l’ingresso in campo di Ibarbo al posto di uno spento Ekdal. Al 62’ la Lazio rischia un clamoroso pasticcio difensivo con Dias e Diakitè che per poco non deviano nella propria porta un cross di Cossu. Un minuto e i padroni di casa sono ancora pericolosi con Ibarbo, che di testa chiama Marchetti all’intervento. Al 77’ il Cagliari va vicinissimo ad accorciare il risultato con Thiago Ribeiro, che di testa a botta sicura manda il pallone sul fondo di un niente. Al 79’ ancora i sardi pericolosi con Nainggolan, che col destro da fuori non riesce a trovare lo specchio. La Lazio, che nella ripresa si è limitata a gestire il risultato, si riaffaccia in avanti e all’88’ scrive la parola fine al match del Sant’Elia con la centesima rete in maglia biancoceleste di Tommaso Rocchi. Ledesma serve in area l’attaccante romano, che dopo essersi fatto respingere il primo tiro da Agazzi, non fallisce la seconda occasione per la rete che chiude l’incontro sullo 0-3.

Tabellino
Cagliari
(4-3-1-2): Agazzi; Pisano (69’ Perico), Canini, Ariaudo, Agostini; Biondini, Nainggolan, Ekdal (54’ Ibarbo); Cossu; Nenè, Thiago Ribeiro (86’ Larrivey). A disp.: Avramov, Gozzi, Rui Sampaio, Ceppelini. All.: Ficcadenti
Lazio
(4-3-1-2): Marchetti; Konko, Diakitè, Dias, Radu; Brocchi (67’ Cana), Ledesma, Lulic; Hernanes (78’ Sculli); Cissè (84’ Rocchi), Klose. A disp.: Bizzarri, Scaloni, Zauri, Kozak. All.: Reja
Arbitro:
Mazzoleni
Marcatori:
39’ Lulic, 44’ Klose, 88’ Rocchi

Commenti chiusi.