Home » Calcio Italiano / Calcio Internazionale, Headline

Coppa Italia: Cissé illude, Ibra chiude. Il Milan rimonta la Lazio e vince 3-1!

26 gennaio 2012 1.195 views Nessun Commento

(a cura di Damiano Boccalini)
Tutto secondo copione per il Milan di Massimiliano Allegri, che batte la Lazio per 3-1 e che si qualifica per le semifinali di Coppa Italia dove affronterà la Juventus. A San Siro, i biancocelesti vanno in vantaggio dopo 5’ con la rete di Cissé, ma il Milan ribalta il risultato nel giro di tre minuti grazie alle reti di Robinho (15’) e Seedorf (18’). Nella ripresa i rossoneri hanno chiuso definitivamente il match con il gol del solito Zlatan Ibrahimovic al 84’.

La prima emozione arriva dopo circa un minuto, con Robinho che da posizione defilata chiama all’intervento facile Marchetti. Quattro minuti e la Lazio centra subito il vantaggio. Palla dentro di Gonzalez per Cissé, che lasciato incredibilmente solo dalla difesa del Milan colpisce al volo di destro e batte Amelia. Al 7’ sono ancora gli ospiti pericolosi con Lulic, che dopo aver saltato Merkel e Abate, tira verso la porta di Amelia, che para in due tempi. Al 15’ il Milan torna in avanti e trova la rete del pareggio. Cross dalla destra di Abate che viene girato di testa da Merkel. La palla deviata da un difensore arriva sui piedi di Robinho, che col mancino al volo non da scampo a Marchetti. Neanche il tempo di esultare, che dopo 3’ ecco che i rossoneri trovano il bis. Palla verticale di Mesbah per El Shaarawy che libera splendidamente d’esterno Seedorf. L’olandese entra in area, salta Dias e batte Marchetti con una gran botta di destro. Al 22’ Lazio vicinissima al pari con un colpo di testa di Gonzalez, che trova la straordinaria respinta di Amelia. L’azione prosegue, ma ancora il portiere rossonero è bravo ad intercettare il suggerimento di Konko. Due minuti e il Milan sfiora il tris con Robinho, che dopo aver saltato Marchetti, tira sull’esterno della rete da posizione defilata. Al 39’ Bonera sbaglia l’intervento di testa e serve involontariamente Cissé, che da buona posizione tira ampiamente a lato. L’ultima azione della prima frazione arriva al 44’ con Hernanes, che su punizione trova la grande risposta in angolo di Amelia. Sul calcio d’angolo seguente ci prova Cissè con una deviazione sul primo palo, ma la palla deviata dal francese si perde sull’esterno della rete.

La ripresa si apre con ritmi molto più bassi rispetto alla prima frazione. Il primo tiro in porta, se così lo vogliamo chiamare, è di Cissè al 60’ ma è tutt’altro che da annoverare tra le occasioni pericolose. Due minuti e ci prova Mexes per il Milan, ma la sua girata da ottima posizione si perde alta sulla traversa. Nell’occasione brutto gesto di Dias, che colpisce con un pugno al volto Van Bommel. Al 65’ ci prova El Shaarawy al volo per il Milan, ma il suo tiro si perde alto anche se non di molto. Al 73’ la Lazio torna in avanti con Cissé, il cui destro dai 30 metri viene alzato in angolo da Amelia. Tre minuti e ancora biancocelesti pericolosi con Ledesma, il cui tiro da fuori viene bloccato facile da Amelia. Al 79’ il Milan si riaffaccia in avanti e sfiora il tris con El Shaarawy, che ben imbeccato da Robinho, calcia fuori di un niente a tu per tu con Marchetti. All’84’ però il Milan chiude l’incontro grazie, come già accennato, alla rete del solito Ibrahimovic. Grande numero di Emanuelson a centrocampo, che prima si libera con un tunnel di Lulic e che poi lancia Ibra tenuto forse in gioco da Konko. Lo svedese si invola da solo verso la porta di Marchetti, prende la mira e col destro insacca nonostante il leggero tocco del portiere biancoceleste.

TABELLINO
MILAN (4-3-1-2): Amelia, Abate, Mexes, Bonera, Mesbah, Merkel (69’ Ibrahimovic), Van Bommel, Nocerino, Seedorf (74’ Emanuelson), Robinho (89’ Calvano), El Shaarawy. A disp.: Roma, Nesta, Antonini, Inzaghi. All.: Allegri
LAZIO (3-4-1-2): Marchetti, Diakité (46’ Ledesma), Stankevicius, Dias,  Konko, Gonzalez, Matuzalem (77’ Del Nero), Lulic, Hernanes, Cissé, Rocchi (63’ Klose). A disp.: Bizzarri, Biava, Zauri, Scaloni. All.: Reja
Arbitro: Gervasoni
Marcatori: 5’ Cissé (L), 15 Robinho (M), 18’ Seedorf (M), 84’ Ibrahimovic (M)
Ammoniti: Bonera, Van Bommel, Nocerino (M)

Commenti chiusi.