Home » Amarcord, Video / Interviste

Le sfide di Magic Football: Hernan Crespo vs Gabriel Batistuta

28 marzo 2012 2.597 views Un Commento

Inauguriamo la rubrica “Le sfide di Magic Football” mettendo a confronto i calciatori del passato e del presente (più o meno), con il tutto collegato alla trasmissione di Tele Obiettivo nella quale intervengono il conduttore e l’ideatore di Magic Football Francesco Vitale insieme ai suoi opinionisti, ogni martedi a partire dalle 22:35 fino alle ore 00:00 . Oggi è il turno di una sfida tutta a colpi di “tango” tra due giocatori che probabilmente tutti i tifosi amano alla follia al di la delle appartenenze di bandiera, quella tra Hernan “Valdanito” Crespo e Gabriel “il Mitragliatore” (come lo ha definito Francesco Vitale) Batistuta.

NUMERI A CONFRONTO

HERNAN CRESPO

1993-1996 River Plate 62 pres 24 reti
1996-2000 Parma 116 pres 62 reti
2001-2002 Lazio 54 pres 39 reti
2003 Inter 18 pres 7 reti
2004 Chelsea 19 pres 10 reti
2005 Milan 28 pres 10 reti
2006 Chelsea 30 pres 10 reti
2007-2009 Inter 62 pres 20 reti
2010 Genoa 16 pres 5 reti
2011 Parma 46 pres 10 reti
NAZIONALE
1995-2007 Argentina 64 pres 35 reti

GABRIEL BATISTUTA

1988 Newell’s Old Boys 16 pres 4 reti
1989 River Plate 19 pres 3 reti
1990 Boca Juniors 30 pres 13 reti
1991-1999 Fiorentina 269 pres 168 reti
2000-2003 Roma 63 pres 30 reti
2003 Inter 12 pres 2 reti
2004-2005 Al-Arabi 21 pres 25 reti
NAZIONALE
1991/ 2002 Argentina 78 pres 56 reti

LE NOSTRE OPIONIONI

Antonio Cupparo (Redattore Magic Football): ” Scelgo Batistuta per un’inerzia, per me sono stati entrambi, sia per Roma che per Lazio, i migliori attaccanti che abbiano avuto, una coppia spettacolare con il gol nel sangue: Batistuta da un lato più potente, Crespo dall’altra più elegante in certi frangenti”.

Francesco Vitale (Conduttore e ideatore di Magic Football): ” Condivido in pieno l’opinione di Antonio, pensavo esattamente le stesse cose”.

Paolo Fanelli (il cartomante dei Vip) : ” Tra i due scelgo Gabriel Omar Batistuta, superiore negli anni di Firenze e nell’anno in cui ha vinto lo scudetto con la Roma, anche se Crespo è stato un ottimo giocatore”.

Davide Di Porto (personal trainer, naufrago Isola dei Famosi 2010): ” Per me non c’è paragone: Batistuta dopo Van Basten è stato il più grande centravanti al mondo, Crespo rientra nella categoria dei buoni attaccanti, di gol ne ha fatti anche nella Lazio”.

Marco Battistini (Roma Oggi) : ” Non c’è dubbio che scelgo Batistuta, peraltro più decisivo rispetto a Crespo, semmai mi domando come l’Argentina non sia mai riuscita a vincere un Mondiale con questi due attaccanti, forse questa è la domanda che tocca porgerci”.

Federico Terenzi ( Magic Football, Speaker Soloradio): ” Nonostante la mia fede laziale, ed il fatto che Crespo sia stato tra i più grandi che abbia vestito la maglia biancoceleste, la sfida per me pende a favore di Batistuta, che è stato tra gli attaccanti che ho sempre temuto, sopratutto nei derby”.

L’INTERO SPECIALE SULLA SFIDA BATISTUTA-CRESPO


http://www.youtube.com/watch?v=e1QoC0ulAJw

Un Commento »

  • Stefano P. dice:

    Ovviamente mi unisco al coro. Premesso che sono stati tutti e due grandissimi attaccanti, bisogna dire che Batistuta ha avuto qualcosa in più, se non altro perchè negli anni è diventato un autentico uomo squadra. Per chi come me ha avuto la fortuna di averne visto le imprese dal vivo per molti anni, sicuramente è uno dei più grandi campioni in assoluto.