Home » Calcio Italiano / Calcio Internazionale

Serie A, 35° turno: Juve e Milan viaggiano a furor di poker. L’Inter aggancia Napoli e Lazio

29 aprile 2012 1.618 views Nessun Commento

(di Alessio Nardo) La Juventus di Antonio Conte è sempre più vicina alla conquista del suo 28° scudetto. I bianconeri espugnano il “Piola” di Novara con un roboante 4-0: a segno Vucinic (doppietta), Borriello e Vidal. Il Milan resta in scia e risponde con altrettanti gol sul campo del Siena. Si scatena il tandem Ibra-Cassano: lo svedese ne fa due, il barese sblocca il risultato e sforna assist e magie. A segno anche Nocerino e Bogdani.

L’Inter resta imbattuta sotto la guida di Andrea Stramaccioni e ora crede fermamente al terzo posto: battuto 2-1 il Cesena. Vantaggio romagnolo con Ceccarelli, rimonta siglata da Obi e Zarate. Si salva aritmeticamente il Parma. I ducali ottengono un successo fondamentale a Lecce: reti di Giovinco e Paletta, inutile il punto messo a segno da Tomovic. I pugliesi sprecano la clamorosa chance di superare in classifica il Genoa, sconfitto 3-2 nell’anticipo delle 12.30 dal Bologna.

Anche l’Atalanta di Colantuono può brindare alla matematica salvezza. Sconfitta la Fiorentina per 2-0, torna al gol Denis, segna anche Bonaventura, Consigli para un rigore a Jovetic.

Risultati 35° turno

Cagliari-Chievo 0-0
Palermo-Catania 1-1
25′ Legrottaglie (C), 48′ Miccoli
Roma-Napoli 2-2
42′ Marquinho (R), 49′ Zuniga (N), 68′ Cavani (N), 88′ Simplicio (R)
Bologna-Genoa 3-2
24′ Portanova (B), 37′ Ramirez (B), 59′ Palacio (G), 67′ Garics (B), 77′ Jorquera (G)
Atalanta-Fiorentina 2-0
11′ Denis, 51′ Bonaventura
Inter-Cesena 2-1
56′ Ceccarelli (C), 58′ Obi (I), 72′ Zarate (I)
Lecce-Parma 1-2
67′ Giovinco (P), 78′ Paletta (P), 83′ Tomovic (L)
Novara-Juventus 0-4
16′ Vucinic, 40′ Borriello, 50′ Vidal, 64′ Vucinic
Siena-Milan 1-4
26′ Cassano (M), 29′ Ibrahimovic (M), 83′ Bogdani (S), 90′ Nocerino (M), 93′ Ibrahimovic (M)
Udinese-Lazio 2-0
69′ Di Natale, 94′ Pereyra

Classifica
Juventus 77; Milan 74; Napoli 55; Lazio 55; Inter 55; Udinese 55; Roma 51; Catania 47; Parma 47; Atalanta 46; Bologna 45; Chievo 44; Siena 43; Palermo 42; Cagliari 42; Fiorentina 41; Genoa 36; Lecce 35; Novara 28; Cesena 22.

Commenti chiusi.