Home » Calcio Italiano / Calcio Internazionale

Europa League, Atletico Madrid-Athletic Bilbao 3-0: Simeone batte Bielsa. Doppio Falcao e tris di Diego

9 maggio 2012 1.184 views Nessun Commento

(di Alessio Nardo) L’Atletico Madrid si aggiudica la seconda Europa League negli ultimi tre anni, battendo in finale l’Athletic Bilbao allo Stadionul National di Bucarest. Dieci anni dopo, Diego Simeone e Marcelo Bielsa si incontrano di nuovo. Ai mondiali di Corea e Giappone del 2002, el Loco era il C.T. dell’Argentina, el Cholo uno dei protagonisti in campo. Il tempo passa, da “soci” si diventa avversari, e può succedere che l’allievo batta il maestro. Sul campo non c’è storia, i colchoneros trionfano per 3-0. E’ ancora una volta l’Europa League di Radamel Falcao, spietato bomber colombiano, che 12 mesi dopo aver deciso (con un suo gol) la finale tra Porto e Braga, graffia il tabellino marcatori sin dal sesto minuto. E’ una prodezza del fuoriclasse sudamericano a portare in vantaggio l’Atletico. Un sinistro strepitoso sotto l’incrocio dei pali, che indirizza subito il match ed esalta la torçida madrilena.

L’Athletic si dimostra confuso, probabilmente sente la pressione di un appuntamento così importante. Falcao, da rapinatore d’area, non perdona e al 34′ fa 2-0. Nel secondo tempo l’orgoglio basco si fa valere, Llorente e soci ci provano in tutti i modi ma non è serata. La rete della speranza non arriva. Anzi, nel finale l’ex juventino Diego (forse sentendo odore di scudetto bianconero) si gode la sua rivincita dopo alcune stagioni buie e realizza un gol fantastico, al termine di una brillante azione personale, chiusa con un diagonale mancino sul secondo palo. Perde Bielsa, deluso e affranto in panchina. Vince Simeone, il nuovo Re di Madrid. Per l’Atletico è il terzo trionfo continentale dal 2010 ad oggi. E la mente va già alla Supercoppa Europea di agosto, da contendere ad una tra Bayern Monaco e Chelsea.

Commenti chiusi.