Home » Archivio

Post taggati come Stekelenburg

Calcio Italiano / Calcio Internazionale »

[24 gen 2013 | Commenti disabilitati | 1.178 views]
ROMA-INTER 2-1 – Il primo round è nostro. Ora testa e cuore al campionato

(di Alessio Nardo) In un confronto diretto tra andata e ritorno, vincere il primo match (in casa) per 2-1 ti lascia sempre un po’ nel dubbio. Buon risultato? Un passo in avanti o uno indietro per il passaggio del turno? Ed ogni volta, è il caso di attendere l’esito del return-match per avere risposte chiare ed inequivocabili. Dovremo aspettare il 17 aprile e la sfida di San Siro per comprendere l’effettiva bontà del secondo successo stagionale ai danni dell’Inter. Io, personalmente, mi prendo la vittoria e provo a godermela. Se …

Calcio Italiano / Calcio Internazionale »

[12 dic 2012 | Commenti disabilitati | 949 views]
ROMA-ATALANTA 3-0 – Si vola ai quarti di Coppa Italia. Ennesima idiozia di Osvaldo

(di Alessio Nardo) Temevo molto questa partita. Per tanti motivi. Anche per una fatto puramente statistico. Negli ultimi due precedenti in Coppa Italia con l’Atalanta, la Roma era uscita a testa bassa e con le ossa rotte. Con Zeman, nel 1998-1999, e con Capello, nell’annata tricolore 2000-2001. Stavolta è andata bene, nel risultato e nella prestazione. Il 3-0 finale è un viatico fondamentale per mantenere alto il morale del gruppo (e dei tifosi) e proseguire il percorso in Coppa. Personalmente non sopporto chi snobba o ritiene “di secondo piano” una …

Calcio Italiano / Calcio Internazionale »

[1 nov 2012 | Commenti disabilitati | 1.000 views]
PARMA-ROMA 3-2 – Damato e i suoi complici

(di Alessio Nardo) Non cerco alibi per la sconfitta, sia chiaro. Non è questo il mio intento, non me ne può fregar di meno. Purtroppo nel calcio di oggi (o meglio, nell’Italia di oggi) si ragiona sempre e solo per partito preso, e una lamentela (come la mia) in assoluta buonafede vien subito identificata come il piagnisteo del romanista che non accetta di perdere. Ahimé, l’onestà intellettuale non esiste più. Lo vedo nei commenti di queste ore successive a Parma-Roma, pagina vergognosa del nostro calcio. Pagliacciata invereconda messa in atto …

Calcio Italiano / Calcio Internazionale »

[29 ott 2012 | Commenti disabilitati | 1.114 views]
ROMA-UDINESE 2-3 – Siamo o no su scherzi a parte?

(di Alessio Nardo) Lo ammetto: una Roma del genere mi manda in tilt. Difficile discutere, analizzare, approfondire. Siamo alle prese con una squadra completamente pazza, capace di produrre tutto e il suo contrario. Di passare dai primi venti minuti di Genova orripilanti ai restanti settanta esaltanti. E dai primi 30′ con l’Udinese elettrici alla successiva ora di gioco da mani nei capelli. La classifica non entusiasma, la difesa prende troppi gol, di questo passo non andremo lontano. Eppure, qualcosa si vede. Nei momenti di lucidità e brio collettivo, la Roma …

Calcio Italiano / Calcio Internazionale »

[22 ott 2012 | Commenti disabilitati | 1.051 views]
GENOA-ROMA 2-4 – Il peggio e il meglio di Zemanlandia in 90 minuti

(di Alessio Nardo) L’incubo e la gioia, la paura e la liberazione, il dramma e la resurrezione. Esulta Zeman, esulta la Roma al termine di novanta minuti di pura follia. I primi venti da sbattere la testa al muro. Giallorossi imbarazzanti (con De Rossi e Osvaldo di nuovo in campo dal 1′, confermati Tachtsidis e Piris), presi a pallate dal modesto Genoa di De Canio, guidato da Borriello e da tanti altri onesti mestieranti del cuoio. Il primo gol, al 7′, di Kucka. Uno che alla Roma, a Marassi, segna …

Calcio Italiano / Calcio Internazionale »

[8 ott 2012 | Commenti disabilitati | 968 views]
ROMA-ATALANTA 2-0 – Lamela e Bradley rialzano Zeman. Ma è polemica sui grandi esclusi

(di Alessio Nardo) Ci sono tre tipi di vittorie, nello sport: la vittoria da goduria pura, la vittoria di Pirro ed il “brodino”, che fa tirare un sospiro di sollievo, senza esaltare. Alla terza categoria appartiene il 2-0 della Roma all’Atalanta, più o meno simile al 3-1 rifilato un anno e sette giorni fa sempre all’Olimpico, sempre ai bergamaschi di Colantuono, sempre alla vigilia della sosta per le nazionali. A Luis Enrique, quindici giorni dopo, toccò perdere il derby (quello del gol di Klose al 93′) e ripiombare nel baratro, …

Calcio Italiano / Calcio Internazionale »

[30 set 2012 | Commenti disabilitati | 1.335 views]
JUVENTUS-ROMA 4-1 – Accademia bianconera, Zeman affonda senza scuse

(di Alessio Nardo) Non resto sorpreso di ciò che ho visto. Me l’aspettavo, era quasi scontato. E l’ho detto anche a molti miei amici romanisti, prima della partita: “Il mio timore è che stavolta, sul 4-0, decideranno di non fermarsi come lo scorso anno, vista la presenza di Zeman…”. Ai più poteva sembrar scaramanzia, ma non lo era. Semplice realismo, visione elementare del calcio, conoscenza delle due squadre. Ad oggi, la Juventus è semplicemente sovrumana. Lo dicono i numeri: 45 partite consecutive di campionato senza sconfitte. Una squadra destinata a …

Calcio Italiano / Calcio Internazionale »

[27 set 2012 | Commenti disabilitati | 1.241 views]
ROMA-SAMPDORIA 1-1 – Totti fa 216 ma non basta, l’Olimpico è ancora un tabù

(di Alessio Nardo) Il segnale c’era. Fine del primo tempo, Roma-Sampdoria 1-0 con gol di Totti. Ho pensato e ripensato, il ricordo di quel 25 aprile 2010 non mi molla. Sì ok, stavolta non c’era Pazzini, neanche Cassano, e nemmeno Maxi Lopez, l’uomo (in teoria) più temibile di questa interessante formazione blucerchiata guidata da Ciro Ferrara, storico nemico giurato di mister Zeman.
Partiamo da qui, dall’antipastino di quel che sarà sabato sera allo Juventus Stadium. Robetta, in confronto. In panchina Ciro, in campo qualcosina di bianconero sparsa qua e là (Estigarribia, …

Calcio Italiano / Calcio Internazionale »

[17 set 2012 | Commenti disabilitati | 941 views]
ROMA-BOLOGNA 2-3 – Figuraccia all’Olimpico: i giallorossi tornano sulla terra

(di Alessio Nardo) Come volevasi dimostrare. Era bene non illudersi dopo il 3-1 di San Siro, personalmente mi vanto di non averlo fatto, ed oggi sono un po’ meno “stordito” rispetto a tanti altri miei fratelli sognatori. E’ evidente, non lo nego: la Roma di Milano, a me per primo, aveva incantato. Gioco fluido, personalità, carattere, gestione sublime del campo, dominio assoluto. Insomma, la prestazione perfetta. Ma Zeman resta Zeman, con tutte le sue contraddizioni e i suoi aspetti paradossali. E la Roma stessa, negli anni, continua a non smarrire …

Calcio Italiano / Calcio Internazionale »

[3 set 2012 | Commenti disabilitati | 1.049 views]
INTER-ROMA 1-3 – Bentornata Zemanlandia. E che non sia un’altra illusione…

(di Alessio Nardo) Sarà che ultimamente non riesco ad essere al 100% ottimista. Sarà che le esperienze della vita, anche rapportate al calcio, servono. Dunque, non ci casco. Non faccio come miei tanti fratelli romanisti che già s’inebriano d’entusiasmo. No, resto coi piedi per terra e ripenso ad una sera. Il 21 dicembre 2011 giocammo a Bologna, prima di Natale. Era la Roma di Luis Enrique, forse la più deludente e bistrattata degli ultimi quindici anni (diciamo da Carlos Bianchi ad oggi…). Ebbene, quella sera lì a cascarci fummo in …