Home » Calcio Italiano / Calcio Internazionale

Zenit, che bellezza! Regolato il Rostov a domicilio.

26 luglio 2010 1.133 views Nessun Commento

Ottava vittoria consecutiva per lo Zenit, che espugna l’ostico campo di Rostov.

Uno Zenit abbastanza rimaneggiato non si smentisce e passa anche sul campo del Rostov, con un perentorio 3-1. La contemporanea sconfitta del CSKA permette di allungare a 7 le lunghezze di vantaggio sul secondo posto, ora occupato dal Rubin, avversario dei biancoblu nel prossimo turno.

In un primo tempo di relativo equilibrio è un lampo a sbloccare la partita: quando le squadre sembrano indirizzate negli spogliatoi sul pari ecco il guizzo di Rosina, che punta Zivanovic, lo salta e offre a Kerzhakov la palla del vantaggio; 1-0 e fischio dell’arbitro.

Rosina già vivace e pimpante nelle battute iniziali: suo il destro che Amelchenko devia in maniera goffa ma efficace; dopo poco ci prova anche il Rostov, ma il destro insidioso di Gatskan trova un attento Zhevnov. Il gol sopracitato segna in maniera definitiva l’incontro, e lo Zenit raddoppia facilmente ad inizio ripresa con un splendido tiro da fuori di Danny. Il portoghese è poi il principale fautore della splendida azione che porta al terzo gol, il cui finalizzatore è Fayzulin; solo per le statistiche la rete su rigore, peraltro da lui stesso guadagnato, di Lebedenko.

Di seguito le pagelle, i risultati, la classifica ed il prossimo turno di Russian Premier League 2010

Zhevnov 6,5 : Attento nelle poche occasioni nelle quali viene chiamato in causa
Anyukov 6 : Giornata tranquilla, non deve spingere più di tanto sulla sua corsia
Lombaerts 6,5 : Solido in fase difensiva, annulla Adamov
Meira 6,5 : Nessun problema per lui contro Akimov
Hubocan 6 : L’asse Lebedenko-Andjelkovic gli crea dei problemi, ma non soffre mai
Shirokov 6,5 : Il pupillo di Spalletti si limita a fare il compitino
Denisov 7 : Autentico mastino di centrocampo. Il suo lavoro non si vede ma è importantissimo
Danny 6,5 : Anche in una giornata non brillantissima trova due giocate da campione
Rosina 6,5 : Vivace, ma anche un po’ inconcludente
Fayzulin 6 : Spento e poco nel vivo del gioco, si rifa col gol
Kerzhakov 6,5 : Ritorna finalmente al gol, dopo la perla rifilata al CSKA Mosca
Ionov 6 : Entra quando la partita non ha più molto da dire
Kanunnikov : s.v
Zyryanov :  s.v

Alania Vladikavkaz-Tom Tomsk 2-1 13′ Rig. Kornilenko (T) 59′ Marenich, 70′ Gnanou
Rostov-Zenit 45′+1 Kerzhakov, 50′ Danny, 70′ Fayzulin, 88′ Rig. Lebedenko (R)
Rubin Kazan-Dinamo Mosca 2-0 55′ 63′ Kasaev
Sibir-Lokomotiv Mosca 2-2 15′ 31′ Aliev (L), 49′ Medvedev, 67′ Molosh
Amkar Perm-Saturn 0-1 22′ Boyarintsev
Anzhi-Terek Grozny 1-0 74′ Tsoraev
Krylya Sovetov-Spartak Mosca 0-0
CSKA Mosca-Spartak Nalchik 1-2 8′ Siradze, 44′ Gogua, 45′ Necid (C)

Zenit 36
Rubin Kazan 29
CSKA Mosca 27
Spartak Nalchik 25
Lokomotiv Mosca 22
Spartak Mosca 20
Rostov 19
Tom Tomsk 18
Dinamo Mosca 18
Terek Grozny 17
Anzhi 16
Alania 15
Saturn 14
Amkar Perm 12
Sibir 9
Krylya Sovetov 9

Venerdì 30 Luglio

Saturn-Anzhi
Spartak Nalchik-Amkar Perm

Sabato 31 Luglio

Zenit-Rubin Kazan
Terek-Alania
Dinamo Mosca-Krylya Sovetov

Domenica 1 Agosto
Spartak Mosca-CSKA Mosca
Lokomotiv Mosca-Rostov

Lunedì 2 Agosto
Tom-Sibir

A cura di Michael Braga

Commenti chiusi.