Home » Calcio Italiano / Calcio Internazionale

I pronostici di Giancarlo Nocera sulle prossime gare di Serie A

6 gennaio 2012 1.614 views 4 Commenti

(Di Giancarlo “Giagia” Nocera)

LA FISSA MILAN-INTER 1 (2.10): Si dice che il derby è sempre da tripla ma non sono d’accordo. L’Inter arriva a questa partita forte di 7 vittorie nelle ultime 8 partite, ma queste vittorie sono arrivate tutte contro squadre dal decimo posto in giù, i nerazzurri hanno sbagliato tutte le partite contro le grandi perdendo contro Juventus, Udinese, Napoli e pareggiando contro la Roma, tra l’altro tutte partite giocate a San Siro. Pazzini e Milito sono in ripresa ma non costituiscono una coppia d’attacco in grado d’impensierire Thiago Silva e Nesta, Alvarez è troppo discontinuo, Sneijder non dovrebbe tornare in campo e Maicon ha preso una botta e probabilmente giocherà con qualche dolorino. Dall’altra parte Allegri non ha ancora sbagliato un derby, 3 vittorie su 3, e il Milan arriva al massimo della forma come ha dimostrato vincendo meritatamente su un campo difficilissimo come Bergamo. La qualità dell’attacco nettamente superiore dei rossoneri farà la differenza, da provare l’handicap perché una volta in vantaggio (probabilmente già dal primo tempo, visti gli inizi devastanti del Milan) il Milan cercherà anche il raddoppio per controllare poi il match. Risultato più probabile 2-0. Ultima nota: gli ultimi sei derby (supercoppa compresa) sono stati vinti dalla squadra favorita dai bookmakers!
NAPOLI-BOLOGNA 1 (1.33): Il Napoli sta iniziando la rincorsa al terzo posto, ha poche possibilità di sbagliare in questo periodo in cui non ha la Champion’s deve portare più vittorie possibili a casa. Pandev sembra quello dei tempi migliori, Hamsik sta nel momento di forma migliore della stagione e a Palermo si è rivisto anche il miglior Cavani: un tridente così devastante dovrebbe fare un sol boccone di una difesa come quella del Bologna che ha lasciato molti dubbi in questa stagione. Se il risultato si sblocca subito si può giocare anche l’handicap, anche se non sarà facilissimo perché il Bologna comunque si schiererà con tutti gli uomini nella propria metà campo. La concentrazione rimarrà alta e non ci dovrebbero essere brutte figure proprio perché la partita col Cesena ha dato un campanello di allarme agli azzurri che non entreranno in campo convinti di aver già vinto.
CESENA-NOVARA 1 (2.00): Il Cesena delle ultime 3 della classifica è la squadra che ha maggiori possibilità di salvarsi, semplicemente perché ha in rosa un campione come Mutu che può fare la differenza in ogni partita, ed è quella che ha il trend più positivo nelle ultime 8 giornate. Il Novara non merita la massima categoria, in una sfida dove i tre punti sono fondamentali vedo i romagnoli nettamente favoriti.
LAZIO-ATALANTA X (3.40): La scorsa giornata è stata priva di pareggi, in questo turno il segno X potrebbe tornare protagonista in schedina. Sia per motivi statistici che tecnici questo è in assoluto il pareggio più probabile: la Lazio in casa ha conquistato ben 4 pareggi come l’Atalanta in trasferta, in totale l’Atalanta è stata battuta solo 3 volte sebbene avrà un probabile calo nel girone di ritorno può conquistare un punto contro una Lazio che in casa ha molti problemi e che ha impegnato molti titolari anche nel match infrasettimanale di coppa Italia. Klose e Denis potrebbero firmare un probabile pareggio.
Giocata 5 € vincita 95€
FUORI BOLLETTA (In ordine di preferenza)
JUVE-CAGLIARI 1-0 (6.50), 2-0 (5.50): La Juventus ci ha abituato a vittorie casalinghe senza subire reti specialmente nelle ultime giornate, troverà il Cagliari che spesso non riesce a segnare, nonostante si sia appena scatenato contro il Genoa. Nonostante l’assenza di Chiellini credo che la Juve non subirà gol da un attacco così debole, e riuscirà a spuntarla con qualche fatica, magari nel secondo tempo.
CHIEVO-PALERMO 1 (2.10): Il Palermo visto col Napoli è stato il più brutto della stagione, Mutti ha probabilmente avuto uno scarso impatto sulla squadra che recupera Ilicic ma senza Pinilla ed Hernandez fa troppa fatica a trovare il gol, con Budan troppo disabituato a giocare per 90 minuti. La crisi dei rosanero si vede e il Chievo è bravissimo a trovare le vittorie contro queste squadre di media classifica specialmente in casa. Vista anche la scarsa personalità dei palermitani fuori dal Barbera (un solo punto in 8 gare, si è fatto addirittura recuperare due gol di vantaggio dal Novara), sembra giusto rischiare l’1 dei veneti.
PARMA-SIENA X (3.20): C’è l’esordio di Donadoni a Parma, un mister dal pareggio facile come dimostrato a Napoli e Cagliari, e contro c’è il Siena di Sannino che proverà a strappare un pareggio per muovere ulteriormente la classifica. I toscani non hanno ancora vinto in trasferta, ma hanno pareggiato ben 4 volte, il pari è il risultato meglio quotato, per andare sul sicuro da provare l’1x.
GENOA-UDINESE UNDER 1.5 (2.85): Per l’Udinese 7 under in 8 trasferte, sebbene sta subendo qualche gol in più nell’ultimo periodo fuori casa ha un atteggiamento abbastanza prudente, cercherà il riscatto dopo la brutta figura in coppa Italia; voglia di riscatto anche per il Genoa, protagonista di una prova disastrosa a Cagliari con Gilardino che esordisce al Luigi Ferraris, ma che sembra aver smarrito la confidenza col gol. I rossoblu nella seconda parte della stagione hanno trovato il gol con il contagocce, il nuovo tecnico Marino tradizionalmente molto offensivo potrebbe non avere però l’impatto sperato, si può rischiare anche l’under 1.5 per una gara che vedo molto chiusa.
FIORENTINA-LECCE 1 (1.40): Una quota un po’ bassina per la Fiorentina che però resta chiaramente favoritissima e magari Delio Rossi in queste vacanze ha trovato le giuste soluzioni, come si è visto a Novara. Il Lecce con la Juve ha giocato una brutta partita, ma in questo periodo è una variabile pazza del campionato, specie in trasferta, buono anche il gol.
CATANIA-ROMA somma gol esatta 2 (3.40): Questa è la partita più difficile da pronosticare, la Roma sta in un periodo di forma splendido, non ha subito reti nelle ultime 3 partite ufficiali e sta trovando facilmente il gol (10 nelle ultime 4 partite), ma il Catania in casa è un osso duro, quest’anno pratica un calcio molto offensivo e si vorrà riscattare dopo una partita scialba giocata a Bologna. In una partita equilibrata spesso questa può essere una soluzione conveniente, la squadra che passerà in vantaggio o verrà recuperata o troverà il raddoppio nel finale.

Per tutti gli altri campionati visitate : www.pronosticidigiagia.it
su facebook : http://www.facebook.com/groups/pronosticidigiagia/

4 Commenti »

  • enzo dice:

    a parte il napoli me li gioco, belle analisi dettagliate!

  • federico c. dice:

    Grande, ma dove l’avete trovato questo Giancarlo? veramente bei consigli!

  • Francesco Vitale dice:

    E’ stato Giancarlo stesso a proporci di creare un rapporto di compartecipazione, ma lui ha anche un suo sito personale che si occupa totalmente di temi legati al mondo delle scommesse. Gli girerò i complimenti da te fatti e ti farò rispondere direttamente qui da lui. Grazie di tutto anche da parte mia !!! ;-)

  • Giancarlo Nocera (author) dice:

    Grazie a tutti non è andata benissimo, per fortuna la fissa che è il mio orgoglio sebbene era facile è stata la partita più netta di tutte! Migliorerò nelle prossime settimane!